News

Diego Pelizzari nuovo direttore di Mediocredito.

Diego Pelizzari nuovo direttore di Mediocredito.

Cambio al vertice della banca, Diego Pelizzari nuovo direttore generale.

Sostituirà dal primo luglio Leopoldo Scarpa, in pensione. Il presidente Franco Senesi: "Una decisione maturata nel tempo che consente di gestire il passaggio alla nuova direzione nel modo più naturale e sereno possibile".

Leggi tutto...

Nuovo accordo tra Finint Investments SGR e Mediocredito: plafond di 20 mln a favore delle imprese della regione

Nuovo accordo tra Finint Investments SGR e Mediocredito: plafond di 20 mln a favore delle imprese della regione

Mediocredito Trentino Alto Adige e Finint Investments SGR hanno firmato un accordo per la costituzione di un plafond di 20 milioni di Euro destinato al sostegno dell’economia locale, a condizioni favorevoli per le imprese che hanno sede legale e/o operativa in Trentino Alto Adige.

Leggi tutto...

Il consiglio di amministrazione di Mediocredito approva il bilancio 2015

Il consiglio di amministrazione di Mediocredito approva il bilancio 2015

La Banca per l’impresa sostiene la domanda - ancora debole - di investimenti delle piccole e medie imprese. Il risultato dell’esercizio risente del costo del rischio sul credito.

Leggi tutto...

Mediocredito e Finest insieme. Per sostenere la crescita internazionale delle imprese trentine

Mediocredito e Finest insieme. Per sostenere la crescita internazionale delle imprese trentine

Finest S.p.A., la Finanziaria per l’internazionalizzazione delle aziende del Triveneto, e Mediocredito Trentino- Alto Adige, hanno siglato un accordo di collaborazione per una comune azione di sostegno e sviluppo delle imprese che si aprono all’internazionalizzazione.

Grazie a questa intesa, le attività di sviluppo di nuovi business, di assistenza tecnica e consulenza verso operazioni internazionali, nonché di investimento finanziario a sostegno del business imprenditoriale italiano all’estero, verranno svolte da Finest e Mediocredito Trentino-Alto Adige in maniera coordinata, al fine di offrire alle imprese del Triveneto gli strumenti per il loro sviluppo.

Leggi tutto...

Imprese trentine 2010-2014 segnali di crescita

Imprese trentine 2010-2014 segnali di crescita

“L’economia trentina attraverso i dati di bilancio delle imprese della provincia 2010-2014” una ricerca promossa da Confindustria Trento e realizzata dalla Fondazione Nord Est con il supporto di Mediocredito

Leggi tutto...

BAIL IN - Informativa alla clientela

BAIL IN - Informativa alla clientela

I Decreti Legislativi n. 180/2015 e n.181/2015 del 16 novembre 2015 hanno recepito in Italia la Direttiva europea BRRD (Bank Recovery and Resolution Directive) che introduce in tutti i paesi europei regole armonizzate per prevenire e gestire le crisi delle banche e delle imprese di investimento.

Leggi tutto...

Mediocredito e Fei, accordo europeo per favorire la crescita delle piccole e medie imprese innovative

Mediocredito e Fei, accordo europeo per favorire la crescita delle piccole e medie imprese innovative

Siglato stamani a Trento un accordo tra Mediocredito e Fondo Europeo per gli Investimenti (FEI) . Plafond di trenta milioni. I finanziamenti, a condizioni favorevoli, potranno essere erogati nei prossimi due anni. Vygandas Jankunas (Commissione europea): le PMI cruciali per la crescita. Franco Senesi (Mediocredito): Una risposta ad un territorio con alta concentrazione di imprese leader nelle nuove tecnologie.

Leggi tutto...

Polo Meccatronica: nel 2016 entreranno in funzione i primi laboratori.

Polo Meccatronica: nel 2016 entreranno in funzione i primi laboratori.

Definiti contenuti e tempi di realizzazione. Una struttura all’avanguardia, unica in Italia.

Leggi tutto...

Estensione sospensioni rate per zone colpite da eccezionali eventi atmosferici per i Comuni di San Vito di Cadore, Borca di Cadore, Vodo di Cadore e...

Primi interventi urgenti collegati alle conseguenze degli eccezionali eventi meteorologici verificatisi l’8 luglio 2015 nel territorio ai comuni di Dolo, Pianiga e Mira in provincia di Venezia e di Cortina d’Ampezzo in provincia di Belluno: estensione dello stato di emergenza ai comuni di San Vito di Cadore, Borca di Cadore, Vodo di Cadore e Auronzo.

Leggi tutto...

Sospensioni rate per zone colpite da eccezionali eventi atmosferici in alcuni comuni delle province di Venezia e di Belluno

Primi interventi urgenti collegati alle conseguenze degli eccezionali eventi meteorologici verificatisi l’8 luglio 2015 nel territorio dei comuni di Dolo, Pianiga e Mira in provincia di Venezia, di Cortina d’Ampezzo, con estensione successiva ai comuni di San Vito di Cadore, Borca di Cadore, Vodo di Cadore e Auronzo in provincia di Belluno.

Leggi tutto...