Menu
News

Parlano di noi. Articolo tratto da ilDolomiti.it: Nuovi rendimenti del Conto Rifugio, buoni tassi e pronta liquidità per sostenere le famiglie

Da IlDolomiti.it

Mediocredito Trentino Alto Adige ha aggiornato i rendimenti del conto deposito dedicato ai risparmi di privati e famiglie. Il direttore Diego Pelizzari: “Coniughiamo qualità e responsabilità. Le offerte sono attente al risparmiatore e promuoviamo una finanza sostenibile sul piano sociale e ambientale”.

 

TRENTO. “Abbiamo aumentato i tassi dei depositi senza vincoli”. A dirlo Diego Pelizzari. Il direttore di Mediocredito Trentino-Alto Adige parla della principale novità legata a “Conto Rifugio” (Qui info). “Un’offerta commerciale molto concorrenziale che si basa su tre punti principali: risparmiare, un buon rendimento e il cliente che mantiene la disponibilità di pronta liquidità“.

Il “Conto rifugio” è il prodotto finanziario lanciato sul mercato da Mediocredito nel 2020: un’iniziativa che vuole raccogliere, proteggere e far rendere il risparmio e contestualmente iniettare nel tessuto trentino il credito necessario a sostenere e finanziarie infrastrutture e sviluppo.

“La novità che ora proponiamo è quella di un rendimento molto interessante al 2% sui conti deposito liberisenza vincoliuna proposta concorrenziale perché le banche solitamente si fermano all’1% sui depositi di questa tipologia. Inoltre, l’apertura del ‘Conto Rifugio’ non ha costi e il punto di forza è la semplicità di attivazione di questo strumento: online oppure ai nostri uffici in via Paradisi 1 a Trento con il personale sempre disponibile a fornire una consulenza tecnica e tutte le informazioni necessarie per avere un quadro chiaro e completo”.

Questa è una risposta di Mediocredito Trentino-Alto Adige all’inflazione, all’aumento dei prezzi e al caro-vita che mette in difficoltà famiglie e aziende. “Abbiamo analizzato attentamente il mercato e il contesto quotidiano – prosegue Pelizzari – c’è una richiesta di proteggere i risparmi ma di avere anche la pronta disponibilità della liquidità. Da qui la decisione di aumentare i rendimenti al 2%, possiamo permetterci questa possibilità perché abbiamo una struttura leggera e solida, inoltre finanziamo l’economia reale del territorio e siamo riconosciuti per promuovere un circolo virtuoso a beneficio di imprese e cittadini”.

Non solo i depositi senza vincoli, Mediocredito Trentino-Alto Adige ha ottimi riscontri anche sui rendimenti con vincoli. “I nostri tassi – evidenzia il direttore – sono estremamente vantaggiosi: il 3,7% a 12 mesi e il 4,5% a 5 anni, poco più di un titolo di Stato. Oggi apriamo una ventina di depositi ogni giorno e l’ambizione è quella di raddoppiare questo dato”.

Il volume complessivo del “Conto Rifugio” ha raggiunto i 20 milioni in poco più di 2 anni e il trend è in continua crescita con i risparmiatori che si avvicinano costantemente a questa proposta. “Il core business è in Trentino Alto Adige – dice Pelizzari – ma registriamo adesioni anche fuori regione: un riscontro va che da Aosta a Enna, ma anche nelle grandi città come Milano, Roma e Bologna. I risultati di questo strumento finanziario sono oltre le più rosee aspettative perché trasmettiamo un’immagine di serietà e di solidità. I risparmiatori sono accompagnati nella gestione del risparmio, si sentono tranquilli e ben protetti”.

I cardini di Mediocredito Trentino-Alto Adige sono l’affidabilità e la solidità della banca, uniti alla semplicità e alla trasparenza delle proposte. Un guadagno certo che non è l’unico vantaggio dei prodotti finanziari della banca.

“Coniughiamo qualità responsabilità. Le offerte sono attente al risparmiatore e promuoviamo una finanza sostenibile sul piano sociale e ambientale. L’apertura e la gestione sono completamente online, nessun documento cartaceo da firmare, ricarica del conto tramite bonifici online, oltre a quelli liberi la durata dell’investimento va dai 6 ai 60 mesi, rendimento sicuro e crescente nel tempo. Il tutto con un investimento di più di 1.000 euro e massimo 2 milioni di euro, con possibilità di attivazione di più linee di rendimento con durate diverse, un rendimento fisso per tutta la durata e soggetto a ritenuta fiscale e una copertura assicurata fino a 100mila euro con il Fondo interbancario di tutela dei depositi”, conclude Pelizzari.

Potrebbe interessarti

Facciata-MTAA-mFacciata-MTAA-m
Comunicati stampa

Il Consiglio di Amministrazione approva il Progetto di Bilancio 2023

copertina 10 reportcopertina 10 report
News

PoliMI: Report Minibond 2023

Accordo BEI, Mediocredito e SACEAccordo BEI, Mediocredito e SACE
Comunicati stampa

BEI, Mediocredito TAA e SACE sostengono gli investimenti e la decarbonizzazione delle imprese

Vai a newsroom
Chiudi

Un'esperienza su misura

Questo sito utilizza solo cookie tecnici. Puoi vedere la lista dei cookie installati, vai su configurazione delle preferenze cookie. Per avere più informazioni su ciascun tipo di cookie che usiamo, puoi leggere la nostra Cookie Policy.

Cookie utilizzati

Segue l’elenco dei cookie utilizzati dal nostro sito web.

Cookie tecnici necessari

I cookie tecnici necessari non possono essere disattivati in quanto senza questi il sito web non sarebbe in grado di funzionare correttamente. Li usiamo per fornirti i nostri servizi e contribuiscono ad abilitare funzionalità di base quali, ad esempio, la navigazione sulle pagine, la lingua preferita o l’accesso alle aree protette del sito.

Prima parte2

cm_cookie_mediocredito

wp-wpml_current_language

YouTube1

CONSENT

Scopri di più su questo fornitore